Informazioni

07.12.2016 DM-12-maggio-2016-Modalità tecniche di trasmissione per invio bilanci alla BDAP
Pubblicate le versioni aggiornate delle tassonomie del Bilancio di previsione ed Esempi di Istanze al 7 dicembre 2016, ai sensi dell’articolo 5 del decreto MEF 12 maggio 2016.

02.12.2016 Anagrafe Ente BDAP
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 02 dicembre 2016 dell’Anagrafe degli Enti. - Roma

28.11.2016 Pagamenti-dello-Stato
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 31 Ottobre 2016 dei pagamenti a carico del bilancio dello Stato. - Roma

25.11.2016 Anagrafe Ente BDAP
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 25 novembre 2016 dell’Anagrafe degli Enti. - Roma

18.11.2016 Anagrafe Ente BDAP
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 18 novembre 2016 dell’Anagrafe degli Enti. - Roma

La BDAP (Banca Dati Amministrazioni Pubbliche) è aperta agli utenti delle Amministrazioni Pubbliche in conformità al dettato normativo della legge 196/2009 ed ai cittadini.


•    L’accesso alla sezione “Area per le Istituzioni” del Portale BDAP, allo stato attuale ed in conformità al dettato normativo della legge 196/2009,  è fruibile esclusivamente agli utenti delle Amministrazioni Pubbliche (previa registrazione);

•    L’accesso alla sezione “Dati pubblicati” del Portale BDAP è fruibile, senza alcuna registrazione, a tutti gli utenti.


 Mission della BDAP


La Banca Dati Amministrazioni Pubbliche (BDAP) consente di raggiungere l’obiettivo di fornire agli attori istituzionali uno strumento unico, omogeneo e razionalizzato di rilevazione, misurazione ed analisi dei fenomeni della finanza pubblica, a supporto di decisioni strategiche; nello stesso tempo rappresenta uno strumento abilitante per la costruzione delle regole e degli indicatori chiave necessari a supportare le principali finalità e funzioni individuate:

1.    Analisi e Valutazione della Spesa delle Amministrazioni Centrali dello Stato; 

2.     Controllo, Monitoraggio e Consolidamento dei Conti Pubblici;

3.     Attuazione e Stabilità del Federalismo Fiscale.  


La collocazione di BDAP nel contesto di riforma della contabilità di Stato, in combinato disposto con la L. 42/2009, ne sottolinea il ruolo di supporto al governo della finanza pubblica e della rilevazione e gestione dell’informazione ad essa relativa. La natura del mandato ricevuto dal legislatore si evince da quanto dichiarato in fase di predisposizione della legge 196/2009: “…le amministrazioni pubbliche si dotano di una banca dati.., attraverso cui condividere i dati accessibili a tutte le amministrazioni pubbliche, perché possa divenire uno strumento diffuso di conoscenza e di trasparenza delle grandezze della finanza pubblica attraverso cui favorire anche il confronto tra amministrazioni ed enti della stessa natura.” Atto del Senato 1937, 2009. 
​ 

Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/2003 si informano gli utenti che il presente applicativo utilizza cookie tecnici nella misura strettamente necessaria a consentire l’erogazione del servizio. Per ulteriori approfondimenti è possibile accedere all’informativa estesa cliccando qui