Informazioni

20.01.2017 Anagrafe Ente BDAP
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 20 Gennaio 2017 dell’Anagrafe degli Enti. - Roma

20.01.2017 DM-12-maggio-2016 Modalità tecniche di trasmissione per invio bilanci alla BDAP
Pubblicazione vers1.1 Manuale Utente Trasmissione Documenti Contabili Armonizzati

13.01.2017 Anagrafe Ente BDAP
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 13 gennaio 2017 dell’Anagrafe degli Enti. - Roma

13.01.2017 Pagamenti del Bilancio dello Stato
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 31 Dicembre 2016 dei pagamenti a carico del bilancio dello Stato. - Roma

30.12.2016 Anagrafe Ente BDAP
Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato in versione ‘open’ l'aggiornamento al 30 dicembre 2016 dell’Anagrafe degli Enti. - Roma

BILANCI ARMONIZZATI - COMUNICAZIONE URGENTE

ATTENZIONE:
Ai sensi di quanto previsto dall’articolo 9, comma 1-octies, del DL 113 del 2016, la prima applicazione delle sanzioni riguardanti il ritardo nella trasmissione dei bilanci alla BDAP è effettuata con riferimento al bilancio di previsione 2017-2019 e al rendiconto 2016. Pertanto, non sono previste sanzioni per il ritardo nella trasmissione del bilancio di previsione 2016-2019.

La BDAP (Banca Dati Amministrazioni Pubbliche) è aperta agli utenti delle Amministrazioni Pubbliche in conformità al dettato normativo della legge 196/2009 ed ai cittadini.


•    L’accesso alla sezione “Area per le Istituzioni” del Portale BDAP, allo stato attuale ed in conformità al dettato normativo della legge 196/2009,  è fruibile esclusivamente agli utenti delle Amministrazioni Pubbliche (previa registrazione);

•    L’accesso alla sezione “Dati pubblicati” del Portale BDAP è fruibile, senza alcuna registrazione, a tutti gli utenti.


 

 Mission della BDAP


La Banca Dati Amministrazioni Pubbliche (BDAP) consente di raggiungere l’obiettivo di fornire agli attori istituzionali uno strumento unico, omogeneo e razionalizzato di rilevazione, misurazione ed analisi dei fenomeni della finanza pubblica, a supporto di decisioni strategiche; nello stesso tempo rappresenta uno strumento abilitante per la costruzione delle regole e degli indicatori chiave necessari a supportare le principali finalità e funzioni individuate:

1.    Analisi e Valutazione della Spesa delle Amministrazioni Centrali dello Stato; 

2.     Controllo, Monitoraggio e Consolidamento dei Conti Pubblici;

3.     Attuazione e Stabilità del Federalismo Fiscale.  


La collocazione di BDAP nel contesto di riforma della contabilità di Stato, in combinato disposto con la L. 42/2009, ne sottolinea il ruolo di supporto al governo della finanza pubblica e della rilevazione e gestione dell’informazione ad essa relativa. La natura del mandato ricevuto dal legislatore si evince da quanto dichiarato in fase di predisposizione della legge 196/2009: “…le amministrazioni pubbliche si dotano di una banca dati.., attraverso cui condividere i dati accessibili a tutte le amministrazioni pubbliche, perché possa divenire uno strumento diffuso di conoscenza e di trasparenza delle grandezze della finanza pubblica attraverso cui favorire anche il confronto tra amministrazioni ed enti della stessa natura.” Atto del Senato 1937, 2009. 
​ 

Ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/2003 si informano gli utenti che il presente applicativo utilizza cookie tecnici nella misura strettamente necessaria a consentire l’erogazione del servizio. Per ulteriori approfondimenti è possibile accedere all’informativa estesa cliccando qui



​​