BANCA DATI AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE

I DATI DELLA FINANZA PUBBLICA ACCESSIBILI A TUTTI

Accrediti Unione Europea verso l'Italia

Gli accrediti dell’Unione Europea sono riferiti a finanziamenti che la stessa UE ha previsto per le programmazioni (2000-2006, 2007-2013, 2014-2020) per un’ampia gamma di progetti e programmi suddivisi per settori di intervento quali:

  1. sviluppo urbano e regionale,
  2. occupazione e inclusione sociale,
  3. agricoltura e sviluppo rurale,
  4. politiche marittime e della pesca,
  5. ricerca e innovazione,
  6. aiuti umanitari.

I finanziamenti UE, che prevedono una compartecipazione nazionale, sono strutturati in Fondi che, per la programmazione 2014-2020, sono:

  1. Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) – sviluppo regionale e urbano,
  2. Fondo Sociale Europeo (FSE) – inclusione sociale e buon governo,
  3. Fondo di Coesione (FC) – convergenza economica delle regioni meno sviluppate,
  4. Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale (FEASR),
  5. Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP).

Altri fondi sono gestiti direttamente dall’Unione Europea.